La Fondazione ha per scopo la conservazione, la tutela e la valorizzazione dell'opera e del patrimonio artistico di Gianfranco Zappettini.

Tra le finalità della Fondazione vi è quella di favorire una migliore conoscenza sia in Italia che all'estero dell'opera dell'artista e ciò anche tramite la promozione di mostre antologiche, pubblicazioni d'arte e di iniziative di ricerca e di studio.

Allo stesso tempo la Fondazione ha per scopo la riproposizione e la rivalutazione della pittura degli anni '70, e dei suoi sviluppi, in particolare di quella definita "pittura pittura" e "astrazione analitica", favorendone una migliore conoscenza in ambito nazionale e internazionale.

A tal fine sarà costituito un Centro di Documentazione le cui finalità sono quelle di diventare il principale centro di studi e documentazione sulle arti visivie degli anni '70 e che, oltre a promuovere l'attività espositiva, garantirà un servizio di informazione bibliografica, fotografica e audiovisiva costantemente aggiornato e fornirà altresì una consulenza specializzata, oltre che ai singoli studiosi, a redazioni di riviste e periodici, a case editrici ed altre associazioni promotrici di mostre sia in Italia che all'estero. L'archivio della Fondazione e la sua collezione sono dunque destinati a crescere costantemente per creare infine un vero e proprio museo, rappresentativo dei più significativi autori della pittura analitica, punto di riferimento internazionale di questo specifico settore.

 
 
 corso Buenos Aires, 22 - 16043 Chiavari - tel./fax +39 0185 324524 - info@fondazionezappettini.org

P.IVA 01421400993